martedì 31 gennaio 2012

Emozioni fugaci

Non so dove sto andando, seguo la luce calda dei lampioni camminando lentamente, forse sto solo cercando di perdermi per poi ritrovarmi o magari ritrovarti, non lo so. Alzo lo sguardo, questa sera la luna sembra sorridere. Mi fermo a guardarla, rimango ipnotizzato dal suo splendore, la mente piano piano inizia a perdersi nell'infinito cielo stellato. Una miriade di emozioni fugaci proiettate nel vuoto. Riesco a scorgerti anche adesso, con il cuore sereno ti vengo incontro. Non andare via.