venerdì 27 luglio 2012

Sorriso letale

Io non lo so perché ti sento ancora
né perché il vento della nostalgia
mi ha seguito in silenzio fino ad ora
nascondendo con cura ogni tua bugia,
così, lentamente la tua figura mi riappare
rimasta illesa dal tempo, non sei cambiata,
sembra ieri, volevo imparare ad amare
ed adesso non dimentico più ciò che sei stata.
Dove sei maledetta anima insalubre?
Maschera di malinconia, sorriso letale,
occhi cupi e profondi come le tenebre,
chissà a quale cuore starai facendo del male.