lunedì 2 maggio 2011

Le stragi, le sopraffazioni, le guerre...

"Le stragi, le sopraffazioni, le guerre, tutto ciò che dietro di se lascia l'abbraccio violento della morte non potrà mai essere considerato giusto."