giovedì 17 novembre 2011

Sono di nuovo qui

La luna guida i miei passi su questa spiaggia deserta. Ascolto la sinfonia del mare, il suono continuo e magico delle sue onde accompagna i miei pensieri di questa notte, sono di nuovo qui, tra un sogno che vive di ricordi mai spenti ed una realtà fatta di momenti meravigliosi immortalati nelle fotografie. Il confine tra questi due mondi è tanto sottile quanto è grande la loro diversità, sembra quasi di stare in bilico su una corda, pronto a cadere da un lato o dall'altro, fermo, immobile, senza sapere minimamente sapere cosa sia giusto fare. Sei solo, guardarsi dietro non serve a niente, non si può tornare indietro. In quale direzione è giusto indirizzare il passo? La mente risponde in un modo, il cuore in un altro, classica situazione. Quanto coraggio ci vuole per credere nei propri sogni?